Dall’Antica tradizione di famiglia….

 

Abiti realizzati sartorialmente…….

 

Dalla capacità, la precisione e la devozione al ricamo di chi l’ha

preceduta e l’ha portata per mano fino al suo primo abito…

Veronica Guerra ha tratto l’ispirazione necessaria alla creazione di

quel perfetto connubio tra passato e presente, tradizione e

innovazione, che sono i suoi abiti da sposa.

Ogni abito racconta la storia di quella stessa tradizione che ancora

oggi mantiene legata Veronica a quelle mani delicate, ai pizzi, ai

merletti di quelle donne che anni addietro ricrearono la perfezione

di quel magico giorno che tutte aspettano….

Prima di intraprendere gli studi come stilista di moda e modellista

industriale V.G. si è cimentata nella creazione di abiti di scena per

degli allestimenti teatrali. Diplomata nel 2003 ha fatto esperienza

presso Atelier di abiti da sposa e cerimonia prima di aprire il suo

primo Atelier nel 2006.

Nel corso degli anni ha partecipato a vari eventi, spettacoli e

sfilate.

Ha vestito in diversi eventi Roberta Scardola,tra cui il "Social

World Film Festival", e Micol Olivieri

Ha realizzato per “un posto al sole” l’abito da Sposa per Greta

Fournier , l’abito da Tango per Marina Giordano e l'abito da sposa

di Angela Poggi.

 Ha creato i costumi di scena per vari spettacoli teatrali tra cui

“Molto Rumor per Nulla” per la compagnia degli Insonni.

Collabora tutt’oggi con stilisti emergenti mettendo a disposizione

la sua esperienza.